MEDNET, FONTANA: COSTANTE AZIONE SINERGICA PER ARGINARE DIFFUSIONE DROGHE

25 giugno 2019

“La costante azione sinergica" tra Paesi e istituzioni "è una misura efficace e concreta per affrontare e contrastare sempre più la diffusione di tutte le droghe, soprattutto a tutela dei nostri giovani”. Così il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, con delega alle politiche antidroga, Lorenzo Fontana, nel messaggio inviato alla 24esima riunione della rete di cooperazione Mednet che si è svolta oggi a Roma. Da settembre, per la prima volta nella storia, l’Italia - proprio con il Ministro (delegato alle politiche antidroga) Lorenzo Fontana - detiene la presidenza della rete.
Nel messaggio di questa mattina il Ministro ha ringraziato e dato il benvenuto a tutti i delegati e alle istituzioni internazionali presenti, rivolgendo un saluto particolare alla Svizzera, che recentemente si è unita al gruppo Mednet e “auspicando che anche altri Stati possano presto aderire al network e lavorare insieme a noi”. In chiusura il Ministro ha ricordato che mercoledì 26 giugno ricorre la giornata mondiale contro le droghe, “un momento fondamentale non solo di riflessione, soprattutto di pianificazione di azioni sinergiche concrete per allontanare sempre più la droga dalla nostra società”, ha detto Fontana.

Torna all'inizio del contenuto