MINISTRO FONTANA: STIAMO LAVORANDO AL CODICE DELLA DISABILITA'

4 aprile 2019

"Nel cuore del nostro ministero c'e' l'Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilita'. Pensiamo che ogni azione debba partire dall'ascolto di chi, come Faip, porta esperienze e competenze, maturate negli anni attraverso un impegno costante, concreto e a diretto contatto con la quotidianita' di chi vive la disabilita'. In questi nove mesi di lavoro abbiamo incrementato tutti i principali fondi a sostegno delle persone con disabilita' e ora, tra le altre cose, stiamo lavorando all'elaborazione del Codice della disabilita', un vasto progetto che mira ad armonizzare, organizzare e riformare l'intera disciplina in materia. Il segno di un nuovo approccio, che tiene conto di tutte le esigenze delle persone con disabilita'". Lo scrive il ministro alla Famiglia e alla Disabilita' Lorenzo Fontana in un messaggio inviato alla Faip (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici) organizzatrice dell'evento nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio, per celebrare la Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale. "Tra i progetti a cui stiamo lavorando - aggiunge - c'e' quello della Disability card, uno strumento che facilitera' l'accesso delle persone con disabilita' a una pluralita' di servizi, dalla cultura ai trasporti. Augurando a tutti un buon lavoro, nella Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale un grazie particolare - conclude -lo voglio rivolgere alla comunita' scientifica, che attraverso l'attivita' di ricerca e l'impegno quotidiano contribuisce in maniera fondamentale a fornire le risposte piu' adeguate e a migliorare gli approcci di cura e riabilitazione".

Torna all'inizio del contenuto